• 0172 1805340
  • info@personalbestcenter.it

Personal Best il giorno dopo

Personal Best il giorno dopo

Di seguito sono riportati i commenti e le impressioni, di alcuni dei nostri clienti, che raccogliamo periodicamente per avere la continua percezione dei risultati ottenuti e del livello di servizio fornito:

Ciao Complimenti per la postura, oggi ho fatto la granfondo loano e sono rinato, ottimo, davvero complimenti. Andrea

Buonasera a tutto lo staff !! Come vi avevo già scritto mi sono trovato subito bene con la nuova posizione !! Mi sono allenato con le nuove misure e non le ho più cambiate mi trovo veramente bene sento di pedalare meglio la pedalata mi sembra più redditizia insomma sono soddisfatto e vi ringrazio molto per il lavoro fatto sarei dovuto venire prima,ma,come si dice in questi casi, meglio tardi che mai ! Vi sto facendo un’ottima pubblicità !! Buon proseguimento, Marco

Ciao a tutti voi , sì non ho avuto alcun problema a ripotare le vostre misure sulle bici Strada e Mtb sto usando le vostre misure e mi trovo benissimo in special modo sulla bici da Mtb fine del mal di schiena e pedalata rotonda sia in salita che falso piano. Consigli: continuate così che va bene ! Un saluto e buon lavoro, Graziano

È passato quasi un mese..mando questa email per ringraziarvi !!..con la nuova posizione mi sono trovato subito bene..le sensazioni sono molto buone..sento di pedalare meglio..la pedalata mi risulta più redditizia !!..grazie grazie grazie !! Buon proseguimento e buon lavoro !! Mirko

Eseguito il Test di biomeccanica al Personal Best di Savigliano trovando persone Competenti Son Molto soddisfatto x aver visto apportare le modifiche e i differenti Valori . Sensazioni buone…vedremo e vi dirò in seguito. Antonio

Ciao, ho trovato il vostro sistema molto valido, ho sostituito il telaio che avevo (Prestigio) con un Ridley e ho riportato fedelmente le misure che mi avete inviato, fatta eccezione per l’attacco manubrio per il quale ho optato per un 11 cm invece di un 9 cm. Mi trovo benissimo, ho risolto totalmente i problemi che mi affliggevano e vi ho fatto una ottima pubblicità, tanto che – con l’approssimarsi della brutta stagione – dovreste ricevere qualche visita da pedalatori dell’acquese. Il vostro è senza dubbio il sistema più valido che ho provato in 20 anni di “carriera” ciclistica. Grazie. Simone

Buongiorno Andrea, come va? Spero bene.. in settimana ho fatto un test di soglia su una salita di 20′.. dalle varie zone cardiache (lungo, medio e soglia) sono migliorato di almeno 10/15 watt! Favoloso.. complimenti… lavoro otimo. Sono contento del lavoro che hai svolto, mi darà nuovi stimoli per il prossimo anno!! Non mi resta che ringraziarti nuovamente e diamo appuntamento tra qualche mese per i vari test che verremo a fare con la mia squadra! Filippo

Buongiorno, sono riuscito a riportare le misure che ho ottenuto dopo la visita e ho migliorato notevolmente la posizione in bici, eliminando i vari problemi che avevo prima, in particolare il dolore alle ginocchia. Al momento l’unico fastidio che sorge è un leggero dolore al collo, soprattutto se mantengo a lungo la posizione sul manubrio in basso in discesa o in pianura. Non so se sia un problema di posizione o meno, mi farebbe piacere avere la vostra opinione in merito. Per il resto sono molto soddisfatto della visita e i miglioramenti ottenuti sono notevoli. Saluti, Stefano

Ciao Andrea, dopo una settimana e dopo vari allenamenti per preparare una cronoscalata “estrema” e dopo la cronoscalata posso dire che tutto funziona bene. Al primo giro mi sono subito accorto che la posizione delle tacchette era migliorata di parecchio, non ho fatto lunghe distanze ma ho sensazioni positive. Ho montato l’attacco manubrio più corto e spostato lo spessore come tue indicazioni, la bici la sento più “corta” e nello stesso tempo più agile in discesa . Nella salita estrema l’appoggio sulla sella mi sembra migliore ed ho l’impressione di avere più forza quando il pedale carica dal punto morto inferiore verso quello superiore. Alla mia maniera spero di averti fatto capire le mie senzazioni. Per quanto riguarda la preparazione invernale sono ancora un po’ indeciso, mi sembra che 6 mesi siano pochi ma 12 siano troppi. Preferirei una cosa da 10 mesi. Quindi fatemi avere un buon preventivo per 10 mesi (fino a luglio 2016). Tra qualche tempo un mio compagno di bici verrà a fare la posizione. Con questo vi saluto .Ciao. Nello

Buongiorno ragazzi, posso dire che il vostro lavoro è stato straordinario. Da quando sono uscito dal vostro centro con le vostre regolazioni non ho riscontrato più problemi di posizione in bici, ma soprattutto sono scomparsi i dolori che accusavo pedalando. Riassumendo quanto scritto non posso che ritenermi soddisfatto del vostro servizio. In questo momento però sono io ad avere qualche problemino, la bicicletta di qui parlavo mi è stata rubata e ne ho acquistata un’altra, solo che non riesco a trovare l’esatta posizione, mi sa che sarò costretto a passare da voi per un consiglio. Grazie ancora. Gerardo

Grazie del Vostro prezioso aiuto, ho riportato il 99% delle misure e devo dire che ho risolto al 100 % i dolori alla schiena che avevo in precedenza, ho trovato un ambiente accogliente, professionale e tutti molto preparati. Sto continuando a seguire i preziosi consigli di Giorgio per gli allenamenti e ho raggiunto ottimi risultati con i suggerimenti alimentari del Dr. De Luca. Grazie a tutti voi per rendere le mie uscite in bici ancora più divertenti. Maurizio

Grazie mille Andrea, per ora ho fatto 3 uscite in mtb (le prime tre dell’anno) tra cui l’ultima superiore alle tre ore con circa 2000 m di dislivello…subito mi ha fatto un po strano l’assetto decisamente corto rispetto a prima, ma devo dire che le sensazioni di spinta e comodità sono ottime, oltre a non aver preso mal di di schiena! Grazie ancora, A presto Carlo

Ciao dopo il posizionamento in sella e la modifica dell’altezza manubrio ho pedalato quasi tutti i giorni della settimana scorsa con un paio di “lunghi”; posso dirti che l’ indolenzimento al collo è decisamente migliorato!!!! Ciao e grazie max

Buongiorno, sì è passato un po’ di tempo da quando sono venuto a fare il Test presso il Vs. centro. Prima di tutto mi scuso per non avervi risposto prima.Ho apportato le modifiche indicatemi post test sulla bici da corsa, e le mie prime impressioni sono molto positive. Nello specifico: · Miglioramento del dolore nella regione lombare, direi sparito · Netto miglioramento della resa della pedalata specie in salita. · Purtroppo sistemando le tacchete della scarpa sx, mi è venuto subito un dolore muscolare nel muscolo femorale, che sta piano piano sparendo, presumo dal fatto che per anni ho pedalato con una angolazione errata e pertanto anche il muscolo si deve abituare alla nuova e corretta posizione. Nel complesso sono molto soddisfatto, vi ringrazio ancora per l’opportunità avuta. Cordialmente, Michele

Buonasera, esattamente il giorno dopo la mia visita al Vostro centro sono andato dal mio ciclista di fiducia ed abbiamo riportato le misure sulla bike. Da allora ho percorso circa 300 km con la nuova posizione e devo dire che ho riscontrato un ottimo miglioramento in discesa dovuto all’abbassamento del manubrio mentre in salita l’impressione è che spingo meglio sui pedali. Le misure da Voi proposte le ho portate integralmente sulla bike, unica pecca la differenza sella-manubrio non ho potuto riportarla completamente nonostante avessi tolto tutti i distanziali, dovrei forse cambiare l’attacco manubrio comunque mi sono avvicinato il più possibile alla quota (mancherà circa 1 cm). Sono rimasto molto soddisfatto del lavoro da Voi svolto e Vi ringrazio ancora. Nessun suggerimento da dare, direi che siete già al top. Buona continuazione ed un arrivederci alla prossima occasione. Mauro

Domenica scorsa sono uscito in bici e sinceramente con le nuove posizioni mi sono trovato bene. Per adesso problemi o dolori non ne ho riscontrati. In futuro se mi dovessero venire dolori te lo farò sapere. Buona serata Fabio

Gentilissimi, dopo un breve periodo di forzato riposo sono finalmente riuscita ad utilizzare la bici con le misure fornitemi da voi e sono lieta di informarvi che mi trovo davvero molto bene con il nuovo assetto, soprattutto per quanto riguarda la guidabilità in discesa (che come forse vi avevo accennato era il mio problema principale). Purtroppo non ho ancora avuto modo di usarla molto fuoristrada in salita, a causa dell’eccessivo fango, ma comunque tutto sommato mi sto trovando molto bene. Ci vuole sempre un attimo ad abituarmi alla nuova altezza della sella, ma percepisco sensibilmente i vantaggi nella pedalata. Sono riuscita a regolarla abbastanza precisamente con l’aiuto del mio meccanico e non ho modificato alcuna misura; attenendomi a quanto suggeritomi da voi; l’unico problema è che non ho trovato ancora una pipa sufficientemente lunga e quindi la misura dell’altezza del manubrio varia di pochi millimetri rispetto a quella fornitami da voi, ma con l’aiuto del mio meccanico ci siamo messi alla ricerca. Non ho ulteriori domande al momento, ma nel caso non mancherò di contattarvi. Vi ringrazio moltissimo per il vostro gentile interessamento, Cordialmente, Nicoletta

Gentili sigg. per il momento e tutto ok le misure sono state rispettate secondo Il vostro programma e vado ad allenarmi due volte a settimana senza alcun problema. Vi ringrazio del vostro lavoro e della vostra collaborazione. Distinti saluti Domenico

Ciao a tutti!!! Ho iniziato a pedalare un pó sulla bici da crono con la nuova posizione. Per il momento ottime sensazioni!!! Vi aggiorno presto sull evolversi della “meccanizzazione” della nuova posizione. Ciao Massimo

Buongiorno. Sì ho riportato le misure come suggerito .ho fatto alcune uscite e ho avuto buone senzazioni. Ottima la vostra professionalità. Penso che faro controllo per verificare che tutto sia ok, successivamente. cordialità. Sergio

Massimo D'Apice
Massimo D'Apice