• 0172 054711
  • info@personalbestcenter.it

Test di posizionamento (OPTIMIZATION)

canc

Il test di posizionamento biomeccanico GURU OPTIMIZATION, della durata circa 2 ore, inizia con la verifica e l’eventuale regolazione delle tacchette delle scarpe, l’impostazione della lunghezza delle pedivelle e la rilevazione, tramite un Body Scanner, delle misure antropometriche dell’atleta utilizzate poi dal sistema per proporre la posizione di partenza del DFU (Dynamic Fit Unit). Dopodiché viene avviato il protocollo di posizionamento biomeccanico durante il quale, personale qualificato, effettuerà le regolazioni, in termini di altezza sella arretramento e allungamento, necessarie per ottenere step by step la posizione ideale. Tutte queste “millimetriche”regolazioni  verranno eseguite su un ciclo-simulatore dinamico azionato da 5 motori, senza che l’atleta smetta mai di pedalare per non avere discontinuità nel gesto atletico e poter apprezzare in tempo reale gli effetti degli spostamenti effettuati. Il test potrà essere effettuato con la sella personale oppure con una di quelle messe a disposizione dal Centro. Sempre durante la sessione di test, viene effettuata l’analisi della pedalata attraverso l’uso di un software che consentirà di visualizzare i parametri di performance e l’efficienza rilevando, per ogni singola gamba, gli angoli di spinta, la rotondità e la potenza erogata. Questa analisi è particolarmente utile, oltre che per individuare eventuali asimmetrie, per verificare come al migliorare della posizione migliori anche la qualità del colpo di pedale. draperiDurante il test verranno memorizzate le diverse posizioni ritenute, di volta in volta, migliorative rispetto alla precedente potendole eventualmente richiamare in un secondo tempo per ulteriori verifiche, fino ad arrivare a scegliere quella definitiva. La fase finale del test, con la posizione ritenuta migliore, consiste nel percorrere un percorso virtuale (di circa 10′) durante il quale l’atleta potrà ulteriormente collaudare la posizione individuata.

Come risultato finale viene fornito un report contenente tutte le informazioni utili per modificare la bicicletta posseduta oppure per poterne comprare una nuova, infatti è possibile avere un elenco di prodotti suggeriti rappresentati dalla marca, il modello e la taglia di tutte quelle biciclette che consentono con le loro geometrie di raggiungere le misure che sono state rilevate. Dopodiché si potranno riportare le NUOVE misure contenute nel report di fine valutazione sulla tua bicicletta (nel caso  non ci siano componenti da cambiare ti aiuteremo noi a farlo) e, dopo un periodo di prova sui propri terreni preferiti, entro 90 giorni dall’effettuazione della valutazione biomeccanica, verrà data la possibilità di perfezionare ulteriormente, nel caso sia necessario, il posizionamento individuato tornando ad effettuare, gratuitamente, una seconda sessione di test.